La “Dusmet-Doria” e il laboratorio di lettura al Castello Ursino